Intesa (Gruppo IBM) e DocuSign insieme per accelerare la digitalizzazione del business

1 Ottobre 2019

Una partnership strategica mirata a supportare la trasformazione digitale dei processi aziendali.

Intesa, società del Gruppo IBM che dal 1987 accompagna i clienti nel percorso di digitalizzazione dei processi aziendali, annuncia la partnership strategica con DocuSign, leader mondiale nelle soluzioni di Digital Transaction Management. L’obiettivo di questa collaborazione è offrire alle aziende competenze e strumenti per il passaggio ad una gestione digitale sicura di accordi, documenti e processi di business.

La trasformazione digitale ha cambiato il modo di fare business e le aziende oggi affrontano sfide significative: i sistemi disconnessi e non flessibili, la duplicazione delle funzioni e la crescita dei dati fanno lievitare i costi dell’operatività aziendale. Una strategia di gestione globale delle informazioni è ormai essenziale per un’agile crescita del business.

Questa partnership unisce i punti di forza di entrambe le realtà, offrendo alle aziende un sistema semplice e sicuro per migliorare le modalità con cui vengono preparati, firmati e gestiti i documenti digitali e automatizzati i processi di business ad essi correlati. Gli elementi chiave includono la gestione del ciclo di vita dei documenti, la firma elettronica, l'identificazione del firmatario per conformità agli obblighi di legge (KYC – Know Your Customer) e la conservazione a norma dei documenti e delle informazioni sensibili.

La partnership ha permesso di dare vita ad un’offerta di servizi unica, basata su una piattaforma digitale integrabile con i sistemi legacy delle imprese; uno strumento progettato per migliorare la collaborazione tra dipendenti (processi interni), clienti (processi esterni B2C) e fornitori (processi esterni B2B) e far crescere la fiducia digitale tra organizzazioni di ogni settore e dimensione. L’approccio personalizzato migliora sensibilmente la customer experience degli utilizzatori, pur mantenendo elevati livelli di sicurezza e la compliance con le normative, garantita dalle certificazioni (eIDAS QTSP) e dalla Certification Authority di Intesa.

“La collaborazione con DocuSign ci consentirà di offrire soluzioni più innovative e complete per la gestione dei documenti e dei processi aziendali, guidate dalla trasparenza e dalla facilità d’uso e applicate con tecnologie in rapida crescita come Cloud, Intelligenza Artificiale, Blockchain e IoT”, ha commentato Pietro Lanza, Direttore Generale di Intesa e Blockchain Director di IBM Italia. “Siamo lieti di aiutare le aziende ad accelerare il loro percorso di trasformazione digitale con innovativi framework di gestione dei progetti, che sfruttano il Design Thinking, Fast Prototyping and Service Design.”

“Per quelle aziende che desiderano modernizzare i propri sistemi di gestione dei documenti contrattuali, è importante lavorare con partner che abbiano una profonda conoscenza dei concetti di trust e delle normative locali, così come dei processi aziendali  - e Intesa IBM è uno dei migliori”, ha affermato Mark Register, SVP Business Development and Channel di DocuSign. “Siamo entusiasti di collaborare con loro al fine di soddisfare meglio le esigenze dei nostri clienti acquisiti e potenziali in Italia, aiutandoli a semplificare e accelerare il modo di fare business.”

 

Scarica il comunicato stampa in formato PDF ITA

Download the press release PDF ENG

Iscriviti alla newsletter

Per confermare l'iscrizione, controlla la tua email

*Campo Obbligatorio
Share This