Seleziona una pagina
Home » Soluzioni » Pharma supply chain: come migliorare la gestione e la condivisione dei dati
03.02.2022
| Tempo di lettura: 5 min

Pharma supply chain: come migliorare la gestione e la condivisione dei dati

Dall’ordine al tracciamento, le piattaforme digitali supportano la competitività delle aziende

Per le aziende del settore farmaceutico è sempre più importante digitalizzare i processi di tracking e di condivisione dei dati nel rispetto delle regolamentazioni e delle caratteristiche dei prodotti. Ecco come migliorare la competitività.

In questo articolo scoprirai:

La gestione e il controllo di una supply chain può considerarsi già di per sé un’attività complessa, ma nella filiera farmaceutica sono numerosi i fattori che contribuiscono ad aumentarne ulteriormente la complessità: la regolamentazione più stringente innanzitutto, ma anche le caratteristiche intrinseche dei farmaci stessi (scadenze e controllo della temperatura), i rapporti con il sistema sanitario nazionale, la necessità di forniture regolari e puntuali.

Ognuno di questi aspetti richiede un andamento della supply chain senza interruzioni, efficiente e nel rispetto nella normativa, grazie a una gestione dei dati real-time e diffusa su ogni fase del business e all’integrazione di diverse soluzioni digitali e piattaforme, comprese quelle di partner e clienti.

L’origine dei dati: acquisizione e gestione degli ordini

La ricezione dell’ordine può essere considerata il “momento zero” del data journey, l’input attraverso il quale si ricevono le informazioni che avvieranno la pianificazione dei trasporti, l’attività logistica, e l’eventuale rimodulazione o avvio della produzione.

Nel caso delle aziende del pharma che lavorano con il Sistema Sanitario Nazionale, la normativa “impone” la digitalizzazione degli ordini: tutti gli ordini provenienti dal SSN, infatti, devono transitare in formato standard attraverso il Nodo Smistamento Ordini.

Ulteriore strumento fondamentale per lo scambio degli ordini con i partner, parallelo al NSO, è l’EDI, il sistema per lo scambio dei documenti del ciclo dell’ordine in formato standard, già diffusissimo all’interno di ogni settore.

In questa fase, una soluzione di gestione degli ordini contribuisce a ridurre i tempi di avvio della fase logistica e di risposta ai clienti.

Il tracking dei farmaci e la condivisione delle informazioni

Grazie alla digitalizzazione dei documenti e delle informazioni relativi agli ordini e all’integrazione delle soluzioni digitali, è possibile utilizzare i dati provenienti dal procurement per avviare la pianificazione automatica e il tracciamento delle consegne attraverso un Transport Management System, in grado non solo di fornire un tracking puntuale della spedizione, ma anche di verificare il carico / scarico della merce, la gestione dei vuoti ed effettuare un controllo automatico dei costi di spedizione. 

I dati che transitano dalla gestione dell’ordine al transport management system, inoltre, hanno l’enorme vantaggio di poter essere condivisi con partner e clienti: in questo modo i farmacie, parafarmacie e SNN potranno avere una visibilità real-time sullo stato del proprio ordine e della propria spedizione. Un’informazione non indifferente quando si tratta della salute delle persone.

Banner Pharma Blog

Analisi degli SLA e business intelligence

Per definizione, i dati portano con sé tantissime informazioni. Sulla quantità di ordini ricevuti, sui tempi e sui costi di consegna, sui resi e sulle giacenze di magazzino. Il viaggio del dato termina proprio quando queste informazioni sono analizzate, elaborate e trasformate in insights che possano rendere più efficienti i processi aziendali.

La piattaforma di Intesa per la pharma supply chain

Da oltre 35 anni Intesa lavora nell’ambito della gestione dei dati per la supply chain: conoscendo le necessità delle aziende dell’ambito pharma, oggi può offrire un’unica piattaforma end-to end per la gestione di ogni processo di business, attraverso la quale i dati possono transitare in modo coerente per arrivare a fornire analisi e insights sull’andamento dell’azienda, segnalando eventuali pain point o sprechi di risorse.

La piattaforma di Intesa ha una struttura modulare, costruita sulle diverse fasi della supply chain: in questo modo è possibile costruire una piattaforma su misura, selezionando i moduli necessari al cliente.

You might be interested

Iscriviti alla newsletter

Novità, iniziative ed eventi dal mondo della trasformazione digitale.

Voglio essere informato su prodotti, servizi e offerte di INTESA.
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.

È possibile ritirare il proprio consenso in qualsiasi momento inviando una e-mail al seguente indirizzo: privacy_mktg@intesa.it. Oppure, se non si desidera ricevere più le e-mail di marketing, è possibile annullare la sottoscrizione facendo clic sul relativo link di annullamento sottoscrizione, in qualsiasi e-mail.
Per confermare l'iscrizione, controlla la tua email!
Condividi