Seleziona una pagina

Electronic Data Interchange - EDI

L’interscambio dei dati, semplice

Il servizio di Interscambio EDI firmato Intesa

Il servizio di EDI (Electronic Data Interchange) consente di scambiare messaggi strutturati tra aziende partner, fornitori e clienti.
Tramite la standardizzazione del formato documento, le aziende possono comunicare tra loro in modo efficiente

Come funziona l’EDI?

Aziende diverse usano documenti di formati diversi.
Un intermediario a valore aggiunto (VAN – Value Added Network) è in grado di ricevere i documenti dei propri clienti e di tradurli nei formati standard EDI o nei formati compatibili con i sistemi delle aziende a cui devono essere inviati.
Ogni progetto viene realizzato con l’analisi dei requisiti del cliente, mediante la creazione di workflow personalizzati in base al sistema utilizzato.
 

Inizia a scambiare messaggi

Gestione dell’intero processo

Flessibilità
Gestione dati strutturati
standard e non standard
Personalizzazioni

Studio e progettazione
funzionalità specifiche

 

Scalabilità
Servizi adattabili alle
effettive necessità di business

30 anni di esperienza

30 anni di esperienza in interscambio dati, a livello nazionale e internazionale, rendono Intesa il partner ideale per favorire la collaborazione tra aziende attraverso servizi consolidati come EDI, B2B e portali.
Intesa offre supporto durante il percorso di adozione del servizio, con il valore aggiunto dell’analisi congiunta già in fase di progettazione, per scegliere la strategia più opportuna.
 

Affidati ad un intermediario certificato

Le testimonianze di chi ha già adottato il Servizio di Intesa

Bennet prosegue nel percorso di efficienza interna e di filiera

Bennet Spa è uno dei principali operatori della grande distribuzione organizzata nel Nord Italia.
L’esigenza di creare efficienza nei processi dell’amministrazione interna e della filiera dei fornitori porta a digitalizzare lo scambio dei documenti.

Approfondisci

Notizie dal blog