Osservatorio Cloud & Ict as a Service 2015: analisi e interpretazione dei risultati. Il ruolo di Intesa.

3 luglio 2015

La Ricerca, effettuata dal Politecnico di Milano, evidenzia che il cloud è ormai percepito come un importante abilitatore della trasformazione digitale.

I dati del polimi evidenziano che i servizi Cloud hanno un trend di crescita molto elevato in Italia. I dati attesi per quest’anno sono stimabili attorno a 1,51 miliardi di euro, con una crescita complessiva pari al 25%.

Osservatorio Cloud analisi dei risultati Il ruolo di Intesa

Anche di questo si è parlato alla quinta edizione dell’Osservatorio Cloud & Ict as a Service della School of Management del Politecnico di Milano.

Intesa, per venire incontro alle esigenze dei clienti, ha messo a disposizione una serie di servizi a valore aggiunto on-cloud che risolvono tematiche applicative specifiche, in linea con il suo ruolo di certificatore e “terza parte fidata” e digitale: fattura elettronica, gestione delle vendite, strumenti di condivisione disponibili da web e da mobile. Visita il nostro store . La Ricerca, effettuata dal Politecnico di Milano, evidenzia che il cloud è ormai percepito come un importante abilitatore della trasformazione digitale in atto e sottolinea come vi siano differenti approcci con cui le aziende introducono questo modello. Per maggiori info: clicca qui .

Iscriviti alla newsletter

Per confermare l'iscrizione, controlla la tua email


*Campo Obbligatorio

Share This