Seleziona una pagina
Home » Comunicati stampa » Intesa, a Kyndryl Company, già certificata B Corp, diventa Società Benefit
04.12.2023
| Tempo di lettura: 3 min

Intesa, a Kyndryl Company, già certificata B Corp, diventa Società Benefit

Torino, 04/12/2023 Intesa, società del gruppo Kyndryl che da oltre 35 anni opera accanto alle aziende nell’ambito della trasformazione digitale, progettando e sviluppando servizi e soluzioni adattabili alle esigenze di ogni mercato, diventa “Società Benefit”. L’operazione si è concretizzata a poca distanza dalla certificazione B Corp ottenuta a marzo 2023: in linea con la missione delle B Corp, infatti, le Società Benefit integrano nel proprio oggetto sociale non solo gli obiettivi di profitto, ma perseguono anche lo scopo di esercitare un impatto positivo sulla società e sulla biosfera.

Le Società Benefit si sono diffuse nel nostro paese a partire dal 2016. L’Italia, infatti, è stata la prima in Europa ad adottare questa forma giuridica, dopo gli Stati Uniti. Oggi le Società Benefit in Italia sono oltre 2.600 e risultano in aumento del 55% rispetto al 2021.

Gli obiettivi che guidano le società benefit e tutti gli stakeholder che operano intorno ad esse sono: la trasparenza dei risultati raggiunti e del loro perseguimento nel tempo; la responsabilità nei confronti del proprio impatto su società e ambiente; uno scopo legato non solo al profitto ma anche alla creazione di obiettivi positivi per il benessere della collettività e la biosfera.

Se B Corp è una certificazione ufficiale rilasciata da B Lab attraverso il superamento di alcuni parametri, le Società Benefit sono invece un tipo di forma giuridica riconosciuta a livello legale. Il cambio di statuto societario garantisce quindi una continuità degli obiettivi che favoriscono sia il benessere della collettività che dell’ambiente, anche al di là della certificazione rilasciata da B Lab.

“L’aver ottenuto la certificazione B Corp è stato il riconoscimento del nostro impegno nell’ambito della responsabilità sociale e ambientale, ma è stato solo il primo passo” ha commentato Giuseppe Mariani, General Manager di Intesa. “Siamo orgogliosi di essere diventati Società Benefit: con questo passaggio legale potremo assicurare ai nostri clienti la continuità della nostra missione nel tempo e lo faremo con una particolare attenzione ai temi ambientali e sociali.” 

Il cambio di statuto societario, inoltre, permetterà ad Intesa di fronteggiare al meglio le sfide future e il raggiungimento degli ambiziosi obiettivi ESG richiesti dall’UE. 

Scarica il comunicato in PDF.

You might be interested

Iscriviti alla newsletter

Novità, iniziative ed eventi dal mondo della trasformazione digitale.

Voglio essere informato su prodotti, servizi e offerte di INTESA.
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.

È possibile ritirare il proprio consenso in qualsiasi momento inviando una e-mail al seguente indirizzo: privacy_mktg@intesa.it. Oppure, se non si desidera ricevere più le e-mail di marketing, è possibile annullare la sottoscrizione facendo clic sul relativo link di annullamento sottoscrizione, in qualsiasi e-mail.
Per confermare l'iscrizione, controlla la tua email!
Condividi