Seleziona una pagina

Studi professionali e digitalizzazione: come trarne valore?

9 Ottobre 2019

Professioni più digitali, cambio di paradigma sempre più attuale.

Mai prima d’ora la digital transformation ha rappresentato un aspetto su cui le aziende devono porre la propria attenzione.

Non solo le grandi imprese italiane, ma anche quelle piccole e medie stanno iniziando a comprendere l’importanza della digitalizzazione e i benefici che derivano dall’adozione delle tecnologie all’interno del proprio sistema aziendale.

I ruoli aziendali, i processi, le relazioni commerciali, le metodologie di ideazione e creazione di prodotti e servizi e la vision stessa di un’azienda devono essere ridefiniti in linea con una nuova strategia di business. Per raggiungere questo obiettivo, i manager, e tutta la popolazione aziendale, devono capire che ci stiamo trovando di fronte a un vero e proprio cambio di paradigma. Con la consapevolezza del cambiamento che è in atto, è possibile interpretare gli strumenti tecnologici come strumenti che consentono di semplificare il lavoro (è per es. possibile automatizzare azioni routinarie, consentendo di sfruttare in modo ottimale risorse e tempo).

La scelta dei servizi più adeguati al proprio business e ai propri processi può avvenire grazie all’ausilio di partner tecnologici che si fanno promotori della cultura digitale, all’interno della quale la tecnologia diventa uno strumento abilitante.

Anche Intesa (Gruppo IBM) si avvale della collaborazione con enti e associazioni, punto di riferimento nel mercato della Digital Transformation, per supportare l’analisi e lo sviluppo di servizi in grado di rispondere alle reali esigenze del mercato e degli utenti. L’associazione Prodigitale ne è un esempio e il suo fine è diffondere la consapevolezza sull’utilizzo degli strumenti e soluzioni informatiche tra persone, professionisti e imprese, promuovendo studi e ricerche.

Abbiamo chiesto a Robert Braga, presidente dell’associazione, di fornirci il punto di vista sulla digitalizzazione all’interno degli studi professionali.

 

Come stanno affrontando il passaggio alla digitalizzazione gli studi professionali? Qual è il valore aggiunto che offre la tecnologia agli studi?

Questi sono gli spunti di riflessione che riguardano l’impiego delle tecnologie all’interno dei principali processi aziendali, cercando di trasmettere il reale valore che la tecnologia comporta in termini strategici e di business.

Dalla sua analisi si potrà comprendere come, trasformando e ridisegnando i processi aziendali in chiave digitale, si possa trarre un enorme vantaggio competitivo. In questo percorso verso cambiamento, assume un ruolo fondamentale lo stesso partner tecnologico, che può accompagnare il cliente fornendo la soluzione più adatta alle sue esigenze di business.

Potrebbero interessarti